Comitato Tecnico Scientifico

Venerdì 11 Luglio 2014
Spesso il termine azzorriana si presta ad interpretazioni soggettive che affondano le radici nei tempi passati quando questo termine veniva usato per denotare una stagione caratterizzata da estati vivibili e stabili nella zona mediterranea-peninsulare con assenza di precipitazioni sulle coste ma... Leggi tutto
weather regimes, long range, giugno 2014, june 2014
Lunedì 09 Giugno 2014
I regimi del tempo (Weather Regimes, WR) sono dei modelli descrittivi di anomalie che si osservano per periodi variabili da alcuni giorni ad alcune settimane all’interno di una stagione meteorologica. Sono molto utili a livello descrittivo per le previsioni di long range perché differiscono l’uno... Leggi tutto
Sabato 31 Maggio 2014
INTRODUZIONELa linea di tendenza per la prossima stagione estiva è stata tracciata tenendo conto dei più importanti “predittori” a livello emisferico. Per quanto riguarda lo stato dell’ENSO (El Niño Southern Oscillation), le importanti anomalie positive sub-superficiali presenti nell’Oceano... Leggi tutto
la ridislocazione del vortice polare e delle SSTA atlantiche, la spinta anticipata dell'ITCZ e la Madden Julian in forte rinforzo nel settore America Latina, Atlantico tropicale ed Africa regoleranno una prima sostanziale modifica del flusso mite occidentale nella seconda parte di maggio.
Giovedì 08 Maggio 2014
Il primo step, confermato da varie uscite, è l’ingresso di una saccatura a partire da domenica al nord e che dovrebbe condizionare buona parte della prossima settimana. Sul lungo invece le situazioni da considerare sono le seguenti.In sede polare è atteso un modesto accentramento in sede artica del... Leggi tutto
Mercoledì 09 Aprile 2014
Il 9 aprile è una data importante per il gruppo di Analisi Stratosferica della Libera Università di Berlino (FU Berlin SA) perché discrimina un Early da un Late Final Warming, ossia il momento di transizione della stratosfera verso la sua condizione estiva rappresentata dalla presenza di venti... Leggi tutto
Martedì 08 Aprile 2014
Profonde modifiche stanno avvenendo in questi giorni a livello emisferico. Il vortice polare si è trasferito con il suo lobo principale tra Eurasia e Polo Nord. La fine della stratosfera invernale, che avviene ogni anno attraverso la sostituzione del vortice polare invernale con l'anticiclone... Leggi tutto
Martedì 25 Marzo 2014
Come di consueto al termine della stagione invernale procediamo alla stesura della verifica relativa all’outlook stagionale, riportando il testo e le mappe di anomalia pubblicate:DICEMBRE Inizialmente il mese sarà caratterizzato da veloci affondi artici, con tendenza all'anomalia negativa... Leggi tutto
Venerdì 21 Febbraio 2014
Ripartiamo da dove ci eravamo lasciati: una difficile chiusura di una sequenza senza limiti di continuità. A fine gennaio non vi erano segnali di uno stop o, quantomeno, un rallentamento del getto in Oceano Atlantico. Questo era dovuto a varie concause sulle quali rimando a quell’articolo. Adesso... Leggi tutto
Giovedì 23 Gennaio 2014
Lo stratcooling di dicembre è stato intercettato in troposfera dal vortice polare in azione sul Nord America a cui è seguita una forte ondata di gelo sulle Grandi Pianure. Il ridge di blocco dell'est Pacifico penetrato ormai da tempo all'interno del nord America ha espulso a più riprese il vortice... Leggi tutto
Mercoledì 08 Gennaio 2014
Lo stratcooling di dicembre ha approfondito il vortice polare troposferico (VPT) disassandolo rispetto al polo geografico. L’anomalia autunnale pregressa sul nord Eurasia ha impedito l’approfondimento in posizione canonica tra Groenlandia ed Isole Svalbard nel momento della discesa in troposfera... Leggi tutto

Pagine

Subscribe to Comitato Tecnico Scientifico