Comitato Tecnico Scientifico

Mercoledì 07 Marzo 2012
Lo schema di Cassou per una MJO che nella stagione invernale si trova a transitare in fase 3 propone l’instaurarsi di un break d’onda anticiclonico in uscita del continente nordamericano. Questo significa una ripresa della zonalità medio-alta in Oceano in seguito all’allungamento sui paralleli dell... Leggi tutto
Mercoledì 07 Marzo 2012
Osservando la configurazione sinottica su larga scala, nel comparto euro-atlantico è visibile un’ondulazione primaria, piuttosto pronunciata, delle correnti in libera atmosfera, caratterizzata da un promontorio, con asse inclinato verso nord-est, tra medio Atlantico – Isole Britanniche –... Leggi tutto
Giovedì 09 Febbraio 2012
L'inverno sembra non volersi prendere una pausa in questo mese di Febbraio 2012. Da stanotte un nuovo impulso di aria fredda di origine continentale, ma proveniente da latitudini più settentrionali, scatenerà nuove nevicate su gran parte del nostro paese per tutto il fine settimana. Un minimo... Leggi tutto
Martedì 07 Febbraio 2012
Dopo il sisma avvenuto in Europa nei giorni a cavallo tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio ad opera di quella che abbiamo ribattezzato l’”Espresso Transiberiano”, almeno un’altra replica è attesa. L’Europa orientale è stata già messa in ginocchio ed in ginocchio si trovano alcune aree... Leggi tutto
Domenica 05 Febbraio 2012
La depressione Julia, che ha colpito l' Italia tra il 31 e il 4 febbraio 2012, ha generato copiose nevicate su gran parte del centro-nord (escluso tutto il nord-est), con accumuli ben al di sopra del metro in alcune località dell'Appenino romagnolo. Innevata anche Roma, che ha visto accumuli tra i... Leggi tutto
Martedì 31 Gennaio 2012
In seguito all'inversione dell'indice dell'Arctic Oscillation la situazione sull'area europea andrà radicalmente cambiando nel corso dei prossimi giorni. Infatti un poderoso anticiclone situato in area russo-scandinava si prepara a convogliare aria molto fredda di origine siberiana (fino a -25° C... Leggi tutto
Venerdì 27 Gennaio 2012
Due target si concatenano a fondo in questo incredibile finale di Gennaio 2012. Il primo è il “piccolo target” in cui si attiva la fase continentale ad opera di due gocce nordiche, una in distacco sul Mar del Nord e l’altra in distacco sulla Scandinavia. Entrambe puntano il Mediterraneo occidentale... Leggi tutto
Giovedì 12 Gennaio 2012
Il mese di Dicembre 2011 si è rivelato per la Campania nel complesso mite, con solo qualche episodio di freddo moderato dovuto ad una parziale meridianizzazione delle correnti; ciò è avvenuto a partire dal giorno 17, quando tutta la regione è stata interessata da una perturbazione atlantica seguita... Leggi tutto
Mercoledì 11 Gennaio 2012
Inizio mese perturbato in Toscana, con temperature comunque miti. Le precipitazioni hanno interessato a macchia di leopardo tutta la regione anche se gli accumuli sono risultati minimi. Risultano perturbate le giornate di sabato 3 con pioviggini che localmente assumono carattere di rovescio come... Leggi tutto
Mercoledì 11 Gennaio 2012
Un significativo riscaldamento sulla stratosfera polare che è previsto in accordo ai due principali modelli, sui piani più alti della stratosfera, è capace di invertire sia il gradiente termico che la media zonale del venti a 60°N. L’alta del nord Pacifico, o Aleutinica associata alla wave 1, si... Leggi tutto

Pagine

Subscribe to Comitato Tecnico Scientifico