06.06.2018 - Modelli Thunderstorm
Previsione fenomeni temporaleschi 07 giugno 2018

Il giornata una depressione porterà i suoi minimi tra le Baleari e la Sardegna/Corsica. Sull’Italia giungeranno dunque correnti molto umide ed instabili, specie dal pomeriggio. Mentre tra la Sardegna e la Corsica i fenomeni, anche temporaleschi, si avranno già dal mattino, sulle restanti zone del dominio l’instabilità si innescherà prevalentemente dalle ore centrali del giorno, dalle Alpi di nord-ovest e dalle zone appenniniche interne. Nelle prime ore i temporali avranno caratteristica “pulse storm” mentre con il passare delle ore, specie verso sera saranno possibili multicelle, supercelle o MCS.

Lungo le regioni adriatiche del centro Italia i temporali potranno generare violente grandinate con diametri fino a 5 cm, forti piogge concentrate e intense raffiche di vento motivo per cui è stato posto un livello 2 di pericolosità.

Tra Lombardia ed Emilia Romagna, specie dalla serata, saranno possibili temporali intensi capaci di produrre piogge molto forti e colpi di vento.

Nelle restanti zone del nord Italia è stato posto un livello 1 di pericolosità per possibili forti piogge concentrate e colpi di vento.

Nelle rimanenti regioni del centro Italia invece saranno possibili locali piogge eccessive, delle grandinate, colpi di vento; non si escludono del tutto tornado.

I fenomeni proseguiranno su molte regioni anche nella giornata di venerdì. Per maggiori dettagli tecnici leggi il bollettino su PRETEMP

Previsione valida dalle ore 00.00 alle ore 24.00 UTC di giovedì 07 giugno 2018

Autore: CARLON

COME LEGGERE LA PREVISIONE

Top