10.06.2018 - Modelli Thunderstorm
Previsione fenomeni temporaleschi 11 giugno 2018

La lenta traslazione verso Oriente di una area depressionaria, centrata nella serata di domenica all’altezza della Bretagna, determinerà un progressivo peggioramento delle condizioni meteorologiche sui settori settentrionali del nostro dominio di previsione. Sui territori contrassegnati da un livello di pericolosità i venti ruoteranno fino ad assumere una curvatura ciclonica, i quali avranno una direzione prevalentemente sud-occidentale in quota. Molta sarà l’energia disponibile nei bassi strati: fin dalla mattinata dei fenomeni convettivi sono attesi sulle Regioni di Nord Ovest, sulla Francia e sulla Svizzera occidentale, con associati piogge localmente di forte intensità e delle grandinate. Dapprima i fenomeni sono attesi sui monti, con probabile coinvolgimento della Pianura piemontese e lombarda occidentale. Dal pomeriggio-sera, poi, dei temporali anche intensi sono previsti su Alpi e Prealpi di Nord-Est, anch’essi associati a forti scrosci di pioggia, possibili grandinate di medie dimensioni e colpi di vento: PRETEMP

Valida dalle ore 00.00 alle ore 24.00 UTC di lunedì 11 giugno 2018

Autore: CARPENTARI

COME LEGGERE LA PREVISIONE

Top