13.09.2018 - Modelli Thunderstorm
Previsione fenomeni temporaleschi 14 settembre 2018

Una blanda oscillazione del flusso atlantico tende a far affluire aria più umida ed instabile in grado di generare della locale instabilità sulla penisola italiana. Tuttavia i temporali non dovrebbero risultare particolarmente severi se non sulle zone interne della Calabria dove le correnti verranno sollevate in maniera forzata per la presenza dell’Appennino. Le pericolosità qui associate riguardano principalmente le forti piogge concentrate che potrebbero causare degli allagamenti. Potranno inoltre formarsi alcuni isolati temporali nel corso del pomeriggio sulla catena alpina, sulla dorsale appenninica, sulla Sicilia e non è escluso sulla Puglia ionica. I temporali potrebbero produrre grandine di piccole dimensioni e qualche forte pioggia. Infine alcuni isolati temporali tra il pomeriggio e la serata potrebbero coinvolgere localmente le zone di pianura del nord Italia. Non si esclude che qualche forte cella temporalesca possa interessare il basso Piemonte, le medie ed alte pianure del Veneto e del Friuli.

Bollettino completo su PRETEMP

COME LEGGERE LA PREVISIONE

Emessa giovedì 13 settembre 2018 alle ore 18:45 UTC

Autore: BUTTURA

Top