12.07.2018 - Modelli Thunderstorm
Previsioni fenomeni temporaleschi 13 luglio 2018

Nella notte transiterà un’ondulazione ciclonica sul Nord-Est che poi in mattinata interesserà i Balcani. Sulle restanti regioni italiane invece si rafforzerà l’anticiclone che renderà stabile l’atmosfera. Nella notte sono possibili alcuni temporali sul Nord-Est: non è da escludere che i temporali possano essere localmente forti. Tuttavia si è preferito limitare il livello di rischio a 0 perchè l’innesco non è certo e il windshear sarà scarso. Sono possibili alcune multicelle in grado di produrre qualche rovescio intenso, qualche debole grandinata e colpo di vento. I temporali, con caratteristiche simili, si trasferiranno nelle ore successive sui Balcani, interessandoli soprattutto in mattinata. A metà giornata non è da escludere lo sviluppo di qualche isolato rovescio o temporale lungo la convergenza della brezza tra Romagna e basso Veneto. Nel pomeriggio infine è possibile lo sviluppo di qualche locale temporale sull’area alpina orientale: questi fenomeni non dovrebbero essere forti e non dovrebbero estendersi alla pianura in quanto la temperatura in quota aumenterà e l’atmosfera sarà quindi relativamente stabile.

Emessa giovedì 12 luglio alle ore 19.30 UTC

Autore: DE MARTIN

COME LEGGERE LA PREVISIONE

Top