› CHI SIAMO
Con i servizi di Livemap, i modelli, il forum e le sue collaborazioni con enti di ricerca, Meteonetwork dà un contributo fondamentale alla divulgazione scientifica sulla meteorologia e la climatologia. L’associazione possiede la più grande rete italiana di stazioni di rilevamento.

Chi siamo

› L’ASSOCIAZIONE

 

MeteoNetwork è stata fondata da amici e meteo appassionati come associazione non registrata il 6 aprile 2002 a Seregno (MB). Quasi un anno dopo, il 5 aprile 2003, l’associazione viene registrata ufficialmente a Mantova, dov’è la sua sede legale. MeteoNetwork è un’organizzazione senza scopo di lucro con il compito di diffondere la conoscenza nel campo della meteorologia e della climatologia.

 

 

› CONSIGLIO DIRETTIVO

 

L’attuale Consiglio Direttivo, eletto dall’Assemblea dei Soci, è composto da cinque persone che resteranno in carica per tre anni, con la possibilità di essere rieletti.

I componenti del Consiglio Direttivo:

  • Marco Giazzi (Presidente)
  • Marco Tadini (VicePresidente)
  • Andrea Chini (Consigliere)
  • Matteo Fumi (Consigliere)
  • Francesco Marasco (Consigliere)

Altri membri:

  • Luca Garbolino (Segretario)
  • Fabrizio de Grandi (Tesoriere)

 

› CONSIGLIO SCIENTIFICO

 

Il Consiglio Scientifico di Meteonetwork è costituito da eminenti personalità operanti nei diversi settori della meteorologia italiana.

Il Consiglio Scientifico svolge una funzione consultiva in relazione alle attività pubbliche di MeteoNetwork, a garanzia che il prodotto offerto sia sempre caratterizzato da contenuti di elevato spessore scientifico, mantenendo inoltre un collegamento privilegiato con il Comitato Tecnico Scientifico, già da tempo operante all’interno dell’Associazione.

Sono membri del Consiglio Scientifico di Meteonetwork:

  • Raffaele Salerno (EPSON Meteo) – Responsabile
  • Serena Giacomin (EPSON Meteo)
  • Maurizio Maugeri (Università degli Studi di Milano)
  • Serena Proietti (ENAV)
  • Isabella Riva (ENAV)
  • Gianni Tartari (già IRSA – CNR)
› ISCRIZIONI E DONAZIONI

Per iscriversi o donare liberamente e supportare le attività dell’associazione basta compilare il form.

Top