02.08.2020 - Modelli Thunderstorm
Previsione fenomeni temporaleschi per lunedì 03 agosto 2020

Nella giornata di domani un’estesa saccatura atlantica sprofonderà sulla Penisola Italiana da Nord Ovest sotto la spinta di un promontorio in quota. Sarà associata a una massa d’aria polare marittima fredda, con isoterma di -16 °C diffusa a 500 hPa (~ 5600 m), e andrà a sviluppare un ampio cut-off entro la tarda serata o la giornata di martedì.

Il Nord Italia, la Svizzera, l’Austria, la Slovenia, la Croazia e l’Appennino settentrionale si troveranno per buona parte del giorno sul ramo ascendente della saccatura, dove la corrente a getto porterà i suoi massimi attorno a 120-130 km/h a 9000 m.

La fase perturbata la possiamo suddividere in due fasi: la prima nottempo fino al primo mattino, con la continuazione dei fenomeni in sviluppo nella giornata di oggi, mentre la seconda dal pomeriggio (Per la giornata odierna si rimanda alla previsione emessa ieri: LINK ).

La prima fase, associata a una poco pronunciata ondulazione delle correnti portanti, vedrà la probabile continuazione di estesi sistemi temporaleschi (probabile formazione di un MCS come suggerito nelle simulazioni satellitari dai principali modelli a scala limitata), non escludendo la presenza di 1 o 2 supercelle sulla Pianura Padana lungo l’asta del Po.

Nella seconda fase è atteso l’approfondimento di blandi minimi di pressione al suolo fino a 999-1000 hPa sul Nord Italia, i quali determineranno l’insistenza di convergenze umide nei bassi strati e la semi-staticità di un sistema frontale sul settore alpino. Estesi sistemi alla mesoscala sono attesi nascere sottovento all’Appennino Settentrionale e muovere lentamente verso Nord Est.

Un livello 2 è stato emesso su buona parte del Nord Italia per piogge (possibili flash floods), grandine di medio-grosse dimensioni (vedere discussione per dettagli maggiori) e forti raffiche di vento lineari (probabili intensi downbursts). Un livello 1 su questi settori è stato posto per tornado e fenomeni vorticosi affini.

Un livello 1 è stato esteso ai restanti settori del Nord Italia e Oltralpe e ad alcuni territori dell’Italia Centrale e dei Balcani per piogge (possibili flash floods su ristretti territori), grandinante anche di medie dimensioni (2-4 cm) e raffiche di vento convettive. Un livello 0 varrà per fenomeni vorticosi.

Maggiori dettagli con la tabella di rischio su PRETEMP

COME LEGGERE LA PREVISIONE  

LEGENDA ABBREVIAZIONI  

SEGNALAZIONI – STORM REPORT

Valida dalle ore 00.00 alle 24.00 UTC di lunedì 03 agosto 2020

Emessa domenica 02 agosto 2020 alle ore 16.30 UTC

Previsore: CARPENTARI

Top